Archivio Categoria: Kiro

Ciao Kiro

Domenica 22 febbraio al Circolo Signorini ARCI E ANPI ricordano il partigiano Kiro nel 2° anniversario della scomparsa.
Un sincero ringraziamento dalle due associazioni al Comitato Col del Lys e all’Archivio nazionale cinematografico della Resistenza per la concessione del DVD che sarà proiettato nell’ccasione.
Sarà presente lo storico Marco Sguayzer che ha collaborato alla sua realizzazione.

Kiro e “Fogliazza”

Spesso racconto, durante i laboratori o nelle improvvisazioni a teatro, di Kiro, un incontro unico nel suo genere e con una persona di così alta moralità. L’attenzione dei ragazzi è tale da essere fin quasi incredula. Mi dispiace solo di non aver conosciuto Kiro prima. Mi resta l’averlo conosciuto in tempo!

Quanto a lui, considerandone l’infaticabilità nel divulgare la memoria, mi vengono in mente queste parole, con le quali chiudevo l’introduzione a quella giornata cremonese alla CGIL in cui presentava il libro Maledetto Sanmartino:

“Kiro è un infaticabile contadino della Storia: accarezza la terra sulla quale viviamo e ci insegna a coltivare, facendola germogliare, la Memoria”.

Per il resto ho nostalgia di un uomo che resta nel nostro affetto e forse proprio per questo immortale.

Gianluca Foglia

Ecco lo splendido ritratto  di Gianluca Foglia, in arte Fogliazza, dall’ANPI di Cremona usato per la grafica della IV edizione di “Resistenza in festa”. Quando andavo a trovare Kiro durante gli ultimi tempi, il  quadro faceva bella mostra nel salotto di casa sua e, dopo la sua scomparsa,  accoglie chi entra nella  sede dell’ANPI di Cremona. Avendo dedicato a Kiro la nostra festa ci è sembrato naturale fotografarlo ed utilizzarlo.

Caro Gianluca, un grazie da tutti noi per quello che hai fatto per Kiro. Lui ne andava orgoglioso e, quando raccontava del modo con cui ti aveva conosciuto, lo faceva con una speciale soddisfazione e con quel compiaciuto sorriso che ci illuminava, chiamandoti ”il piccolo Fogliazza”.

Rodolfo Bona

Inaugurazione della targa dedicata a Kiro Fogliazza sul Col del Lys

Domenica 7 luglio 2013, in occasione delle celebrazioni in omaggio ai 2.024 Caduti per la libertà nelle Valli di Susa, Sangone, Chisone e Lanzo, il Comitato del Colle del Lys ha deciso di dedicare una targa a ricordo di mio padre Enrico “Kiro” Fogliazza e mi ha chiesto di inaugurarla.
Di seguito il testo del breve saluto che ho rivolto ai numerosi ed illustri presenti.

Deo Fogliazza

Continua »

Kiro, la sua gente

Fotografie di Francesco Pinzi Continua »

Il cordoglio dell’Anpi nazionale

Esprimiamo il cordoglio più commosso per la scomparsa di Enrico Fogliazza, “Kiro”, commissario politico della 17esima Brigata Garibaldi durante la Lotta di Liberazione dal nazifascismo e personalità di altissimo profilo della Repubblica italiana.

Sindacalista, poi per dieci anni eletto in parlamento, e ancora assessore della provincia di Cremona, Kiro è sempre stato accanto alla sua gente, battendosi per diritti che non conoscono stagioni né confini.
Ricordiamo un protagonista della Resistenza e dell’Italia migliore e il dirigente della nostra Associazione. Resterà il ricordo di un grande uomo e del suo impegno sempre ispirato agli ideali di democrazia, libertà e solidarietà.
In questo triste momento, ci stringiamo ai familiari e ai compagni tutti.
Con affettuosa vicinanza

La Presidenza e la Segreteria Nazionale ANPI

Con noi, su in montagna

Il saluto del Comitato Resistenza Colle del Lys

(in attesa del filmato di Gian Carlo Storti / welfarecremona.it)

Uniti per difendere la Costituzione

Il saluto di Mariella Laudadio, Presidente dell’Anpi provinciale

Oggi siamo qui per salutare per l’ultima volta Kiro e non sono necessarie troppe parole per dargli il nostro commiato.
Tutti, in questa piazza e in questa città, lo conoscevamo e in tanti lo abbiamo amato, e a volte non era facile, dato, se posso dirlo, il suo carattere spigoloso, ma quando glielo dicevo non si arrabbiava…
Kiro il politico, parlamentare della Repubblica per il PCI, consigliere comunale, assessore. Kiro il sindacalista, segretario provinciale della Federterra in momenti convulsi e a volte tragici della vita delle nostre campagne. Kiro lo scrittore, anzi il narratore instancabile e appassionato della vita nelle cascine, delle lotte contadine, della Resistenza.
Kiro il militante dell’Anpi e poi presidente, con la sua determinazione a fare della nostra associazione qualcosa di vivo e pulsante; non solo un elemento di tributo alla memoria ma il centro propulsore degli ideali di quella Costituzione scritta col sangue che è nostro compito difendere. Continua »

Il valore delle lotte

Il saluto di Mimmo Palmieri, segretario provinciale della Cgil

Kiro Fogliazza partigiano, Enrico Fogliazza sindacalista, onorevole Enrico Fogliazza parlamentare, uomo politico.
Ma possiamo dire, più semplicemente, un uomo “attivo nel Movimento”.
Erano anni, quelli che hanno forgiato il Kiro combattente, di una straordinaria unità di lotta su tutti i fronti per avverare le migliori aspirazioni di milioni di diseredati: la lotta partigiana era lotta antifascista, dunque era lotta di liberazione militare e insieme lotta di liberazione e di emancipazione sociale, da proseguire, scesi dalle montagne, nelle battaglie politiche e sindacali unite da ideali e intenti condivisi. La nuova linfa del Movimento, dopo la Liberazione, era proprio l’energia della consapevolezza acquisita, in circostanze talvolta anche tragiche, dei resistenti, dei partigiani: partigiani, appunto, coloro che “prendevano parte” e “si schieravano” dalla parte dei perdenti di una millenaria storia, per trasformali in vincitori, “da sudditi a liberi cittadini”.

continua a leggere

Pagina 1 di 212